Come funzionano i sistemi di trasmissione video wireless – Guida 2023

Con l'avanzare della tecnologia, sempre più dispositivi stanno diventando wireless. Dai telefoni ai computer, tutto è diventato cordless e le persone sono sempre più libere dalle prese a muro. Ma con l'aumentare del numero di dispositivi wireless, aumenta anche la nostra necessità che tutto sia senza fili.

Quindi, siamo arrivati ​​al punto in cui vogliamo e abbiamo bisogno della trasmissione video wireless. Un HDMI wireless, se vuoi.

E la cosa buona è che queste cose esistono già e probabilmente sono molto meglio di quanto ti aspetteresti. Ma d'altra parte, come funzionano? Che tipo di stregoneria si gioca lì? Bene, scopriamolo!

Come funzionano i sistemi di trasmissione video wireless?

Fonte:nytimes.com

Il sistema di trasmissione wireless viene utilizzato per inviare il segnale, in modalità wireless, da un luogo all'altro, o meglio ancora, da un dispositivo (trasmesso) a un altro (ricevitore). Lo stesso funziona per il video.

Oggi sul mercato sono disponibili molti tipi diversi di questi sistemi e ognuno ha il proprio insieme di caratteristiche e vantaggi, ma condividono tutti lo stesso obiettivo: fornire un segnale video chiaro e ininterrotto senza la necessità di cavi o cablaggi.

Il modo in cui funziona è sia piuttosto semplice che molto complesso. Ciò che intendiamo con ciò è che la premessa principale è abbastanza facile da capire – il segnale video viene inviato in modalità wireless dal dispositivo trasmittente al dispositivo ricevente – ma la tecnologia alla base è piuttosto intricata.

Quello che devi capire è che il trasmettitore non è il punto di partenza. Il trasmettitore è il dispositivo che cattura i segnali video e audio da un altro dispositivo di input. Quindi, il trasmettitore invia in modalità wireless segnali video e audio al ricevitore, dove questi segnali vengono decodificati ed emessi attraverso un mezzo visivo come una TV o un monitor.

Per quanto riguarda come viene inviato il segnale, la risposta è la seguente. I sistemi di trasmissione video wireless utilizzano onde a radiofrequenza (RF) per inviare il segnale video da una posizione all'altra. Il Onda RFI messaggi utilizzati da questi sistemi sono simili a quelli utilizzati da telefoni cellulari, router Wi-Fi e altri tipi di dispositivi wireless. Questo metodo consente una latenza molto bassa e video di qualità decente (fino a 1080p; per ora).

La differenza principale è che le onde RF utilizzate dal sistema di trasmissione video wireless sono progettate specificamente allo scopo di trasferire video, non dati.

Come accennato in precedenza, il segnale video viene codificato nelle onde RF dal trasmettitore, quindi queste onde vengono inviate attraverso l'aria al ricevitore. Il ricevitore decodifica il segnale e lo invia a un dispositivo di visualizzazione.

È importante notare che possono esserci interferenze tra le onde RF utilizzate da diversi dispositivi wireless, motivo per cui questi possono trasferire segnali solo fino a una certa distanza. Più il trasmettitore è lontano dal ricevitore, più debole sarà il segnale e, alla fine, ci saranno troppe interferenze per il ricevitore per decodificare il segnale correttamente e ti troverai con uno schermo vuoto. Tuttavia, non sperimenterai una maggiore latenza o un'immagine instabile fintanto che ti trovi nell'intervallo coperto. A causa delle frequenze radio, queste cose funzionano perfettamente o non funzionano. Non c'è via di mezzo.

Ora che abbiamo risposto alla domanda "come funzionano i sistemi di trasmissione video wireless?" è ora di passare al prossimo, che è: quali sono le applicazioni di questi sistemi?

Dove possiamo usarli?

Fonte: cined.com

Qual è la prima cosa che ti viene in mente quando immagini un trasmettitore e un ricevitore wireless HDMI? Pensi ai giochi senza fili, vero?

Immagini la tua PS5 semplicemente in piedi con un semplice dongle collegato ad essa, trasmettendo l'immagine alla tua TV nuova di zecca senza cavi disordinati in vista. E questa è esattamente una delle applicazioni di questi dispositivi.

Ma non è tutto. Non da un colpo lungo.

Vedete, un sistema di trasmissione wireless video HD, simile a quello che potete vedere se voi cliccare qui è in grado di fare molto di più del semplice trasferimento di immagini dalla tua console alla tua TV. E, se siamo perfettamente onesti, quando si tratta di giochi, ci atterremmo comunque alle connessioni cablate. Dopotutto, non puoi aspettarti una risoluzione di 120 Hz o 4K (per non parlare di entrambe contemporaneamente) tramite un sistema di trasmissione SDI/HDMI wireless. Questo è un lavoro per un cavo DP.

Comunque, torna a quello che puoi fare, invece di non farlo.

Quello che puoi fare è trasmettere audio e video, in tempo reale, mentre lo catturi. Immagina un gruppo di videografi e fotografi a un matrimonio o un gala, con un livello professionale di prim'ordine fotocamere e reflex digitali, semplicemente scattando foto e girando video mentre fornisci contemporaneamente lo stesso contenuto agli editor seduti nell'angolo.

Oppure, immagina uno spettacolo dal vivo in cui i cameramen possono muoversi liberamente, senza essere limitati da fili e cavi. Immagina le riprese della fauna selvatica per i documentari che potremmo fare se non dovessimo preoccuparci di cavi, fonti di alimentazione e quant'altro.

Ecco di cosa sono capaci queste cose. E questa è solo la punta dell'iceberg.

Potremmo continuare a parlare di tutte le diverse applicazioni e casi d'uso per queste, ma pensiamo che tu abbia l'idea. Ora è il momento di passare alla prossima domanda.

Quali sono alcuni dei vantaggi dell'utilizzo di un sistema di trasmissione video wireless?

Fonte: bhphotovideo.com

Il primo e più ovvio vantaggio è che non devi preoccuparti dei cavi. Non più inciampare su di loro, non preoccuparti più che qualcuno li calpesti e rompa qualcosa. È tutto finito.

Il secondo vantaggio è che questi sistemi sono molto facili da configurare e utilizzare. Se hai mai provato a far passare un cavo attraverso le pareti, sai che non è un compito facile. Anche se sei bravo, è comunque un processo lungo e noioso. Con i sistemi wireless, tutto ciò che devi fare è collegare il trasmettitore alla sorgente e il ricevitore al dispositivo di visualizzazione e sei a posto.

Il terzo vantaggio è che questi sistemi possono funzionare a distanza. Alcuni proveranno a presentarlo come una truffa, ma lascia che te lo dica: il massimo che potresti ottenere da un cavo HDMI o DP premium è di circa 50 piedi. Queste cose wireless "a portata limitata"? 500 piedi - senza sudore.

Il quarto vantaggio è che questi sistemi sono molto affidabili. Come abbiamo già detto, l'interferenza non è un problema con le onde RF. Quindi, finché sei nel raggio d'azione, puoi essere certo che il segnale sarà perfetto.

Il quinto e ultimo vantaggio è che questi sistemi sono molto convenienti. Puoi trovare cose davvero buone per meno di $ 500.

Conclusione

Così il gioco è fatto. Questo è tutto ciò che devi sapere su come funzionano i sistemi di trasmissione video wireless e quali sono i loro vantaggi. Ci auguriamo che tu abbia trovato questo articolo utile e informativo. Stai attento!