Come pulire i bruciatori del fornello da campeggio

L'aria aperta è un metodo piacevole per uscire e apprezzare la natura. Cucinare su un fuoco aperto o un forno all'aperto è un pezzo dei bei tempi! Più o meno come altri accessori per esterni, i forni per esterni richiedono un'adeguata considerazione per la migliore esecuzione e la durata più lunga dell'oggetto. Con questi suggerimenti per la pulizia del forno da campo, puoi sfruttare al meglio il tuo forno da esterno per un periodo di tempo considerevole. 

Una calda festa fa riflettere per il corpo sulla scia di una giornata difficile di indagine sulla natura. Un forno pronto per avviare e cucinare quella cena è fondamentale per mantenere tutti ottimisti. In questo senso, capire come pulire un forno da esterno e i suoi bruciatori è fondamentale per sfruttare al meglio il tuo tempo nella natura.

Vantaggi di un fornello da campeggio pulito

Un forno da esterno immacolato funzionerà meglio se contrastato con uno sporco. Migliorerai l'ecocompatibilità e il controllo del fuoco con un forno perfetto. Inoltre, le pulizie standard possono aiutare nella battaglia contro la ruggine e il consumo. È d'obbligo mettere in ordine dopo le bolle o una cena particolarmente confusa sistemata sul forno da campo.

Usa bicarbonato di sodio e aceto per pulire il tuo acciaio inossidabile

L'acciaio temperato può essere una superficie precaria da pulire, tuttavia, ogni volta che viene eseguita con precisione, è una delle superfici più resistenti. Inoltre, può essere molto piacevole quando viene mantenuto luccicante e pulito. In questo modo, inizia pulendo il tuo acciaio temperato con aceto bianco su un tessuto in microfibra.

Cerca di pulire o concentrarti sulla direzione della grana per ridurre le striature e le macchie. Mentre l'alcol abrasivo e i distintivi detergenti per acciaio solidificato funzionerebbero allo stesso modo, l'aceto è il più generoso e meno esigente sul portafoglio.

Canalizza il combustibile dalla tua stufa prima della pulizia

Tutti i forni da esterno devono essere opportunamente esauriti di carburante per garantire una lunga durata del forno e per pulirli in modo sicuro. Prima di iniziare a pulire, assicurati che il forno sia spento e di aver esaurito il gas, il propano o il fluido dalla linea.

Per fare ciò, spegni la maniglia del serbatoio del propano o di un altro serbatoio del carburante per fermare il flusso. A quel punto accendi il forno e accendilo per consumare il carburante in eccesso rimasto nella linea.

Spennellare il grasso per grill al forno

Nella remota possibilità che il tuo forno da esterno sia in misura maggiore una cucina più piccola del normale, potresti avere una griglia a fuoco su di esso. Idealmente, su di esso sono stati cotti numerosi kebab, il che implica che potrebbe esserci un serio strato di sviluppo sul forno da campo.

Mentre molte persone apprezzano il consumo di cibo in eccesso sul barbecue, questa potrebbe non essere una scelta nella remota possibilità che tu stia tentando di monitorare il carburante mentre sei fuori per un'impresa. Piuttosto, dovresti usare la tua magia di pulizia, insieme a una spazzola metallica e acqua calda e schiumosa.

Pulisci il fornello o il fornello in acciaio inossidabile con olio d'oliva

L'olio d'oliva è il fissaggio chiave per mantenere l'acciaio trattato da semplice a perfetto e privo di sbavature. Inizia con solo un piccolo tocco sul tessuto e strofinalo sull'acciaio trattato, rimanendo dalla grana.

Questo strato di olio costituisce un sottile scudo contro le sbavature e l'acqua senza ungere il forno. Avere questo strato di olio d'oliva ti permetterà di riordinare nel mezzo delle cene molto più velocemente, il che rende così molto più semplice la pulizia profonda del tuo forno e dei fornelli.

Mantienilo semplice con plastica o metallo verniciato

Indipendentemente da qualsiasi altra cosa, basic è regolarmente il migliore per quanto riguarda la pulizia. La plastica e il metallo verniciati richiedono una pulizia di base. Queste superfici sono eccezionalmente premiate con vernici resistenti alle alte temperature, il che rende fondamentale non utilizzare intrugli sintetici grattugiati che toglierebbero la vernice.

Le superfici verniciate in plastica e metallo reagiscono meglio all'acqua riscaldata e al detersivo per piatti. Avrai bisogno di un panno per la pulizia decente, ma evita il vello d'acciaio o qualcosa di troppo ruvido che potrebbe graffiare la vernice. Andranno bene una normale salvietta per piatti, uno strofinaccio o anche una vecchia camicia.

Utilizzare una vecchia spazzola metallica o uno spazzolino da denti per strofinare i bruciatori

Nota il punto sul tuo forno che fa il fuoco. Questi sono i bruciatori e sono l'essenza del tuo forno da campo. Dovrebbero avere un mucchio di vari spazi vuoti in cui il carburante esce per consumare. È fondamentale al punto che questi sono nel complesso chiari per un fuoco uniforme e sicuro.

Per pulire i fuochi del tuo forno da esterno, segui questi mezzi:

  • Svitare i bruciatori dalla base.
  • Pulisci gli spazi del bruciatore con acqua ad alta temperatura e detersivo per piatti.
  • Puoi utilizzare un fermaglio di carta o un perno autobloccante per eliminare qualsiasi accumulo bloccato negli spazi vuoti.
  • Lavare completamente il bruciatore con acqua tiepida.
  • Asciugare all'aria per 4-6 ore.

Ti forniamo il miglior prodotto con particolare attenzione alla qualità, all'affidabilità e alla garanzia.

Il nostro Team è iniziato in precedenza; la loro energia per i marchi di alta qualità li ha spinti a fare enormi quantità di esplorazione, in modo che Star2 Affiliated Network possa offrirti i migliori articoli disponibili.

Se ti piace il campeggio, visita il nostro profilo, forniamo il miglior prodotto da campeggio come La migliore combinazione di fornelli da campeggio puoi verificarlo anche sul nostro sito web.