Incorporamento video di YouTube: aiuta la SEO del sito Web? E la classifica di YouTube?

I contenuti di qualità sono importanti quando si tratta di un video di marketing. È anche importante il modo in cui fornisci quel contenuto. Garantire che i visitatori rimangano sul tuo sito web il più a lungo possibile è molto importante, qualcosa che non è sempre possibile se stai collegando alla tua pagina video. Puoi ospitare i tuoi video sul tuo sito web, ma non è meglio. È possibile far caricare la tua pagina più lentamente, ma di solito richiede ulteriore codifica e conoscenze tecniche. Esiste un'alternativa chiamata video incorporato che ti consentirà di ospitare i tuoi contenuti sul popolare sito Web di condivisione video YouTube senza sacrificare l'attenzione del tuo pubblico.

Sei pronto a saperne di più sull'importanza dei video incorporati nel tuo marketing digitale? È ora di tuffarsi subito.

Suggerimento professionale: l'incorporamento funziona meglio se hai il tuo canale YouTube, poiché allo stesso tempo otterrai più visualizzazioni YouTube e aumenterai ulteriormente il tuo posizionamento!

Cosa significa incorporare un video?

Fonte: youtube.com

Dobbiamo parlare di cosa significa prima di discutere a fondo del motivo per cui è importante usarlo il più spesso possibile. Inviare i visitatori a una pagina diversa per visualizzare un video non equivale ad aggiungere un video direttamente al sito web.

Ad esempio, se hai creato un fantastico contenuto video e lo hai caricato su YouTube, puoi dire che è un fantastico contenuto video. Non vuoi che i tuoi visitatori lascino il tuo sito web e non tornino mai più, solo per cadere in una tana di contenuti e non essere più in grado di tornare alla tua pagina.

E la buona notizia? Puoi utilizzare YouTube per aggiungere i tuoi video alla pagina. Aggiungendolo a una pagina specifica sarà facile guardarlo immediatamente senza lasciare il tuo sito web. Pensalo come l'installazione di un televisore a schermo piatto sulle pareti di il tuo sito web in modo che tu possa mostrare quello che vuoi ai tuoi visitatori quando vuoi.

Pro e contro

È una buona cosa per chiunque desideri aumentare la quantità di contenuti che sta producendo per utilizzare i video incorporati.

  • Mantiene i visitatori più a lungo sul tuo sito.
  • Non solo mantiene gli spettatori sul tuo sito Web, ma non devi preoccuparti dei file video di grandi dimensioni che monopolizzano la velocità di caricamento della tua pagina quando li auto-ospiti sul tuo server.
  • L'aggiunta di elementi multimediali a quasi tutte le pagine, con solo un po' di codice che anche i più esperti tecnicamente possono aggiungere al proprio sito Web, è possibile grazie alla possibilità di aggiungere video.
  • Se vuoi assicurarti che il tuo pubblico veda una parte specifica del video, puoi scegliere dove iniziare la riproduzione del video.
  • Se i video provengono dal tuo canale, otterrai anche visualizzazioni e classifiche YouTube extra.

Ci sono alcuni aspetti negativi dei video incorporati a cui dovresti prestare molta attenzione. Vediamo i contro.

  • Non c'è modo di assicurarsi che il video non venga rimosso da YouTube per aver violato una qualsiasi delle sue norme.
  • Un video incorporato non funzionante sul tuo sito Web è un problema se non lo rilevi immediatamente.
  • I video che mostrano annunci vengono comunque mostrati quando sono incorporati e il tuo pubblico potrebbe dover attendere alcuni secondi per vedere i tuoi contenuti.

I pro e i contro dei video incorporati si superano di gran lunga. Ti consigliamo di utilizzare i video incorporati ogni volta che puoi. Soprattutto se hai un canale YouTube!

Questo migliora la SEO del sito web?

Fonte: searchenginejournal.com

Una delle domande più comuni che sorgono quando si discute di video incorporati è se aiutano a migliorare il posizionamento nei motori di ricerca. La risposta è si. La maggior parte delle persone preferisce i contenuti video a un post scritto in questi giorni. Come minimo, potrebbero volere una combinazione dei due.

Includendo video incorporati nel tuo sito Web, fai sapere alle persone che hai contenuti multimediali che trattano un argomento specifico. Ciò potrebbe portare a classifiche migliori per determinati argomenti. È più probabile che il tuo pubblico di destinazione e i visitatori del tuo sito web si fidino di te se metti una faccia dietro a ciò che stai dicendo loro. Ciò può offrire la possibilità di raggiungere più persone in modo più significativo.

Il video incorporato aiuta ad aumentare le metriche del tempo sul sito consentendo agli utenti di vederlo sulla tua pagina invece di andare su un'altra piattaforma per visualizzarlo.

E se non hai un canale YouTube con video, dovresti davvero prendere in considerazione l'idea di realizzare dei video per il tuo sito web. Puoi esternalizzare la creazione dei tuoi video di YouTube su siti come LenosTube a un prezzo basso e semplicemente fornendo il collegamento ai tuoi articoli. Un gioco da ragazzi!

Questo migliora la SEO di YouTube?

Tutte le persone che hanno un canale YouTube, si chiedono anche se l'incorporamento di un video aiuta.

E anche qui la risposta è assolutamente sì. Avere il tuo video incorporato nei siti, specialmente se l'articolo è pertinente e il sito è di alta qualità, aiuterà il posizionamento e le visualizzazioni del tuo video.

Mentre ovviamente è difficile avere il controllo su chi decide di integrare il tuo video di YouTube sul tuo canale, la buona notizia è che ci sono agenzie che forniscono questo servizio. Tra tutti, LenosTube è probabilmente la nostra scelta, poiché incorporerà il tuo video di YouTube all'interno di articoli che trattano lo stesso argomento, rendendo l'incorporamento altamente pertinente e su domini premium.

Diversi modi per incorporare un video di YouTube

Ora che sei a conoscenza dei vantaggi dei video sulle tue pagine, è tempo di imparare come realizzarli. In questa guida, abbiamo usato YouTube come esempio per semplicità, ma ci sono altre opzioni là fuori.

Facebook, Vimeo e altri ti consentono di aggiungere i tuoi contenuti direttamente alle pagine del tuo sito Web con i loro servizi di hosting. Ottenere il codice incorporato da dove stai ospitando il contenuto è il passaggio più importante nel processo di incorporamento di un video. A seconda di dove hai intenzione di posizionare il video, i tuoi prossimi passi dipenderanno probabilmente da quello. Ci sono diverse opzioni da considerare.

Utilizzo dell'HTML

Se vuoi mettere un video sul tuo sito web, puoi utilizzare la prima opzione, che utilizza il formato HTML.

Se non sai nulla di sviluppo web, dovresti chiedere a qualcuno che lo conosce di aiutarti. Le persone con abilità di programmazione di base possono probabilmente gestirlo da sole.

Se vuoi inserire un video sul tuo sito web, devi trovare il punto nel tuo codice in cui vuoi inserire il video.

Se vuoi ospitare il tuo video su qualsiasi piattaforma da cui sei arrivato, devi incollare l'iframe che hai ottenuto da YouTube. Sembra qualcosa del genere.

“ "

Per assicurarti che sia dove vuoi che sia, salva il sito web e controlla il front-end.

Potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche alla pagina o al layout per assicurarti che tutto sia corretto per i diversi tipi di dispositivo.

Utilizzando WordPress

È facile aggiungere un video incorporato al tuo sito Web, ma è complicato se non sei tecnico. Ci sono due modi diversi per farlo accadere. L'opzione di incorporamento automatico ti consentirà di aggiungere l'URL del video che desideri visualizzare e salvarlo. Lo svantaggio di questa opzione è che non hai lo stesso controllo su orari di inizio, dimensioni della scatola e altre cose. C'è anche un'opzione per aggiungerlo con i frammenti di codice che abbiamo usato sopra. Per incollare il codice iframe, passa all'editor di testo per la pagina. Potrebbero essere necessari un po' di pratica e di adattamento per ottenerlo esattamente come desideri, ma è molto più semplice che provare ad aggiungerlo in un modo vecchio stile.

Utilizzo di Squarespace

La maggior parte di voi che leggete questa guida probabilmente utilizza qualcosa di diverso da Squarespace per ospitare il vostro sito web, ma sappiamo che non è sempre così. Sia che tu preferisca la semplicità di questo tipo di piattaforma o che tu sia un marketing digitale esperto che ha un cliente che si rifiuta di trovare un'alternativa, potresti trovarti in quella situazione. Questo è il motivo per cui l'abbiamo incluso. La cattiva notizia è che non puoi ospitare autonomamente un video sul sito. Non lo permettono.

L'aggiunta dell'URL del contenuto multimediale direttamente in qualsiasi blocco che supporta il contenuto video è il modo in cui viene incorporato. Basta trovare un collegamento al contenuto che si desidera aggiungere alla pagina, copiarlo e incollarlo nel campo dell'URL. È facile. Il video incorporato consente ai visitatori del tuo sito di guardarlo senza lasciare la pagina.

Conclusione

Quando condividi contenuti video con i visitatori del tuo sito web, è sempre una buona idea utilizzare un video incorporato. Li mantiene sul tuo sito più a lungo e può migliorare le tue metriche di ricerca e migliorare le visualizzazioni del tuo canale.