Come prendersi cura dei tipi di capelli asiatici

Tutte le teste sono diverse, dentro e fuori. Questo deve essere preso in considerazione in tutte le veglie della vita e in tutte le nostre decisioni. Quindi essere una persona asiatica con questo tipo di capelli, beh, ha le sue sfide. I capelli asiatici hanno le sue caratteristiche e in questo articolo abbiamo voluto celebrarli e parlare di come prendertene cura al meglio.

Cosa c'è di diverso nei capelli asiatici?

Fonte:tatlerasia.com

Una delle prime cose da sapere è che i capelli asiatici possono crescere molti altri anni prima che inizino a cadere. Per molti anni intendiamo rispetto alle loro controparti occidentali. Ciò che rende unico questo tipo di capelli è che le ciocche si arrotondano nella sezione trasversale. È anche con un motivo che il Record da Guinness per i capelli più lunghi è stato rotto in Asia poiché questo tipo diventa più lungo e più forte. Con l'età i fili diventeranno più sottili, ma anche alcune persone più giovani potrebbero dover affrontare questo problema. Questo ha contribuito agli stili di vita stressanti di oggi e al modo in cui può avere un impatto sui nostri corpi.

Anche i problemi di forfora e cuoio capelluto sono molto comuni e questo si collega strettamente al nostro primo consiglio su come prendersi cura di questo tipo di capelli.

Suggerimenti su come prendersi cura dei capelli asiatici

Evita di lavarlo ogni giorno

Fonte: blog.viviscal.com

Il nostro primo consiglio è di evitare di lavare i capelli tutti i giorni. Questo vale per tutti i tipi di capelli. Soprattutto se vuoi evitare la forfora e il prurito al cuoio capelluto, devi essere consapevole che più ti lavi i capelli, più li perderai. È inoltre necessario evitare prodotti oleosi e idratanti per capelli. Le condizioni possono appesantire i capelli e farli sembrare quasi unti. Quindi devi stare molto attento quando prendi il balsamo. Solo uno shampoo normale potrebbe essere la tua risposta e sappi che un bel massaggio del cuoio capelluto ti aiuterà con l'olio in eccesso e il cuoio capelluto con forfora.

Quando prendi lo shampoo ti suggeriamo di controllare senza solfati shampoo.

Evita di bruciarti i capelli

I capelli asiatici sono più difficili da modellare a causa della densità delle ciocche. Quindi questo può portare a un uso eccessivo dell'uso del calore per modellarlo. MA, evita questo. Evita la bacchetta arricciacapelli ed evita di far saltare i capelli con una piccola serie di prodotti e l'asciugacapelli. Se vuoi davvero acconciare i tuoi capelli ti suggeriamo mousse e spray più leggeri. Come con il balsamo, devi sentire i tuoi capelli ed essere consapevole del tipo di prodotto che stai mettendo in testa. Non esagerare!

Evita i colori innaturali

Fonte: thebeautyholic.com

Sì, essere bionda porta sicuramente alcuni vantaggi, ma sii consapevole del percorso che devi intraprendere per ottenere quel colore. Soprattutto per le persone asiatiche con i capelli neri scuri, arrivare al biondo dorato o al bianco è un compito arduo che può lasciare le tasche vuote e i capelli danneggiati. Se non stai lavorando con un professionista serio che sa cosa sta facendo, questo può davvero distruggere i tuoi capelli. Ti suggeriamo di essere realistico su quale colore puoi ottenere senza bruciare e danneggiare i tuoi capelli. Le sostanze chimiche sono dure per i tuoi capelli e ti preghiamo di esserne consapevole. Il danno a volte può richiedere molti anni per guarire.

L'aloe vera è la tua migliore amica

Il succo di aloe vera appena preparato è uno dei trattamenti per capelli più conosciuti ed efficaci. È un dono che continua a fare. Basta applicarlo liberamente sui capelli puliti, compreso il cuoio capelluto e poi aspettare un'ora può rivelarsi meraviglioso per i tuoi capelli. Sebbene l'aloe vera sia nota per le sue qualità antibatteriche e antiossidanti, ha anche alcune delle migliori proprietà antimicotiche e anti infiammatorie di tutti i prodotti nel mondo della bellezza. È davvero un prodotto completo e un regalo per il cuoio capelluto.

Utilizzare il ferro da stiro con cautela

È fondamentale utilizzare la corretta tecnica di styling a caldo.
Puoi preparare tutto ciò che vuoi, ma senza la tecnica corretta non sarai in grado di ottenere ricci o quel look stilizzato che potresti voler provare. Soprattutto se stai passando da un look a scoppio devi sezionare correttamente i capelli e quindi utilizzare il prodotto giusto che volumizzi i capelli. Sappi che i capelli devono essere umidi e non completamente asciutti. MA, questo è diverso se vuoi arricciare i capelli. Se sei arricciato, assicurati che sia super asciutto e in questo caso usa un po' di lacca per capelli prima di usare un arricciacapelli.

Mangia sano ed evita lo stress

Puoi supporre che sia più facile a dirsi che a farsi, ma come accennato, tieni presente che anche il cibo spazzatura e le bevande analcoliche avranno un impatto sui tuoi capelli e sul tuo corpo. Mangiare verdure e cibi più leggeri farà secernere meno le ghiandole sebacee e manterrà i capelli più puliti e meno grassi. Questo vale anche per la pelle! Stress... beh, la mediazione è sempre un buon modo per affrontare i problemi, quindi trova il modo di calmarti e sii consapevole di come i problemi dall'esterno possono creare problemi all'interno.

Quindi con questo vogliamo finire la nostra piccola lista di consigli per prendersi cura dei capelli asiatici! Sentiti bene e regalati!

tag:

Chi Siamo

Ti invitiamo a immergerti nella narrazione di innovazione, competenza e infinite possibilità. Clicca per scoprire il…

Post Correlati

Scopri post correlati che estendono la narrazione. La nostra selezione curata ti assicura di non perdere mai il contesto più ampio. Fai clic, leggi e approfondisci gli argomenti che stuzzicano la tua curiosità.

Post Recenti