Come leggere le planimetrie in 5 semplici passaggi – Guida 2023

Se dovessimo scegliere un luogo in cui ci sentiamo più rilassati, al sicuro e accolti, quel posto sarebbe sicuramente la nostra casa. Ora, indipendentemente dal fatto che stiamo cercando un posto completamente nuovo o ne abbiamo già uno ma vogliamo rinnovarlo, o anche solo per controllare e ottenere maggiori informazioni sulle stanze e sull'intero locale in generale, le planimetrie possono essere di grande utilità qui . Lo scopo di questi piani è aiutarci a progettare la disposizione dei mobili e il sistema di cablaggio, e uno dovrebbe considerarlo come una mappa dettagliata con vari simboli e numeri. Certo, non è che chiunque possa prendere queste mappe e leggerle, ma d'altra parte, anche se sei completamente nuovo a tutto questo, leggere i progetti non dovrebbe essere difficile da imparare, soprattutto se c'è una guida dettagliata sul pavimento piani, come quello che puoi trovare a foyr.com.

Controlla le dimensioni di tutta la casa

Fonte: bankrate.com

La prima cosa che i progetti possono dirci è la dimensione dell'intera casa, che è importante quando si pianificano varie cose, dall'arredamento della stanza alla scelta della migliore opzione di pavimentazione possibile per ciascuna di esse. Oltre a ciò, possiamo vedere la disposizione delle stanze della casa, se ha un concetto aperto o chiuso, e dove si trovano porte, finestre e scale. Guardandolo, sarai in grado di immaginare come sarà quella nuova casa quando sarà finita e apportare alcune modifiche se necessario prima che sia troppo tardi e costoso per farlo. Nel complesso, conoscendo i numeri esatti in termini di quanto è grande la casa, capirai molto meglio come guardare i progetti. D'altra parte, una volta che conosci le dimensioni della residenza, saprai esattamente dove sono possibili determinati cambiamenti, cosa aspettarti una volta costruita la casa, oppure, in caso di alcuni lavori di ristrutturazione, ne farà capire la dinamica e le limitazioni degli spazi abitativi molto più facili.

Vedi le dimensioni della stanza

Una volta che avrai una migliore comprensione delle planimetrie, avrai anche una visione molto migliore di una parte più precisa e dettagliata della pianta, ovvero la dimensione, la posizione e lo spazio delle stanze. Questo è ciò che rende così importante sapere come leggere i progetti, in quanto, oltre alle dimensioni dell'intera casa, può mostrarci le dimensioni di ogni stanza, così possiamo sapere esattamente come appariranno e pianificare come attrezzarli. Non tutte le stanze della casa hanno la stessa forma e, comprendendo la pianta, possiamo visualizzarle e prendere una decisione sullo scopo di ciascuna stanza. Grazie a ciò, possiamo scegliere quella che sarà la camera da letto principale, quella per i bambini o quella per gli ospiti e pianificare quali mobili ci inseriremo. Certo, le opzioni sono numerose, ma l'unico modo per arrivare a questo punto è imparare cosa significa ogni simbolo, almeno quelli più importanti come muri, scale, finestre e porte.

Controlla gli infissi

Oltre a quei semplici simboli da conoscere dei progetti, è anche preferibile saperne di più sugli infissi, poiché molti di essi potrebbero essere inclusi nel disegno. Conoscere la disposizione delle stanze di una casa è facile guardando la pianta, ma, ad esempio, sapere dove sono il bagno e la cucina può essere un po' impegnativo se non sai cosa cercare. Entrambi devono avere accessori e infissi, e sono sempre inclusi nel piano, quindi puoi sapere esattamente dove verrà posizionato il lavandino o il lavandino una volta terminata la casa. Grazie a ciò, sarai in grado di riconoscere il bagno e il cucina con un semplice sguardo al piano.

Trova il segno della bussola

Fonte: istockphoto

Un piccolo segno della bussola sui progetti potrebbe sembrare non necessario e non importante, ma può dirci molto se ne comprendiamo il significato. La bussola punta sempre a nord, e lo stesso vale per il segno della bussola su una pianta, poiché si trova sempre sul lato nord di essa. Tutto questo è fondamentale da sapere per capire come sarà posizionata la casa e, cosa ancora più importante, come viaggerà la luce dall'alba al tramonto. Ora, questo è molto importante per due motivi principali, e il primo riguarda la disposizione della stanza, poiché probabilmente vorresti avere più luce naturale nel tuo soggiorno o cucina invece di una camera da letto. Per quanto riguarda il secondo motivo per cui la luce ha un ruolo significativo, si tratta di progettare l'arredamento della casa, scegliere se le finestre hanno bisogno di persiane o meno, quante finestre dovrebbe avere una stanza e molto altro. Naturalmente, la maggior parte preferisce avere quanta più luce naturale possibile, poiché illumina l'intera casa. Sapere quanta luce naturale c'è ti aiuterà a determinare se c'è bisogno di luci LED aggiuntive, ad esempio, per ottenere l'effetto che cerchi.

Disposizione dei mobili in camera

Fonte: curiositàdesignstudio.com

Alcuni progetti dettagliati possono anche includere la disposizione dei mobili in ogni stanza della casa, il che può essere molto utile, in quanto puoi avere un quadro completo di come appariranno le stanze. In primo luogo, può aiutarci a visualizzare come apparirà la casa quando sarà finita e diventerà la nostra casa, ma può essere utile anche quando si tratta di arredarla, poiché almeno sapremo se andare con mobili di grandi dimensioni, e se sì, quanto grande o meno. L'importanza complessiva dei progetti è molto maggiore di un semplice altro pezzo di carta con alcuni numeri in quanto, oltre alle informazioni dettagliate che puoi ottenere sulla tua casa in termini di dimensioni e misure, può anche aiutarti a sistemare tutte le cose nella tua casa al tuo gusto e preferenze. Naturalmente, i mobili sono facili da spostare e sostituire e puoi farlo tutte le volte che vuoi senza guardare il piano, ma seguirlo può rendere le cose molto più facili.