5 possibili insidie ​​dell'acquisto di proprietà a Bali 2023  

Da sottolineare che l'acquisto di un immobile in una destinazione esotica rappresenta un sogno diventato realtà per la stragrande maggioranza delle persone che sono riuscite a mettere da parte dei fondi. Naturalmente, anche quelli con le tasche meno profonde spesso fantasticano di acquisire un pezzo di paradiso da chiamare proprio. Indiscutibilmente, il concetto è fattibile, ma differisce comunque dalla tradizionale pratica di acquisto e vendita di proprietà che ci si potrebbe aspettare. Pertanto, ti invitiamo gentilmente a leggere le seguenti righe e conoscere le possibili insidie ​​dell'acquisto di proprietà a Bali nel 2023 che vorresti evitare. Non lasciarti scoraggiare, inoltre, analizzali a fondo e sfrutta le conoscenze che acquisisci per mettere facilmente le mani su un asset unico nel suo genere.

1. Nativi Vs Investitori Stranieri

Fonte: thebrokebackpacker.com

Per farla breve, uno straniero non ha il diritto di acquistare un appezzamento di terreno a Bali secondo la legge statale. Quindi, se vi siete chiesti se l'acquisto di un immobile in modo tradizionale sia fattibile, la risposta è negativa. Questo a meno che tu non ottenga la cittadinanza indonesiana.

Tuttavia, la legge indonesiana non vieta a entità straniere di affittare terreni per un lungo periodo, il che non è un'opzione che vorresti trascurare se vuoi assicurarti di ottenere ciò che desideri. Discuteremo l'argomento più avanti nel testo, dal momento che il concetto è creato da particolari prese che vorresti padroneggiare prima di investire in un'impresa del genere.

2. Cooperazione con la gente del posto

Abbiamo già detto che solo gli indonesiani possono legittimamente possedere un bene a Bali, quindi la potenziale soluzione al problema potrebbe essere quella di pagare l'individuo con cittadinanza per acquistare la proprietà per tuo conto, giusto?

Sfortunatamente, non solo la suddetta strategia è considerata illegale, ma potrebbe anche farti perdere tutto ciò che investi per numerosi motivi prevedibili. In primo luogo, non vi è alcuna garanzia che la persona che assumi rispetterà i termini e le condizioni del tuo potenziale accordo poiché sarebbe l'unico proprietario legale della proprietà agli occhi della legge.

In secondo luogo, le truffe relative alla proprietà di Bali si verificano costantemente a causa di investitori ingenui che si precipitano prima della tempesta e spesso cercano le offerte più allettanti prima di fare i compiti e valutare il rischio. In poche parole, ti consigliamo di non prendere in considerazione questa forma di acquisizione di terreni a Bali, perché le possibilità di ottenere ciò per cui paghi sono pari a zero.

3. Zonizzazione

Fonte: thebrokebackpacker.com

Non solo Bali è considerata una delle più belle province indonesiane, ma è anche una destinazione popolare a livello mondiale cavalcando una tendenza di potenziali investimenti che non vanno da nessuna parte ma alle stelle. Rappresenta una simbiosi tra panorami unici di natura incontaminata e progetti architettonici all'avanguardia pensati per soddisfare i desideri e le esigenze di un cosmopolita.

Se questo non è abbastanza per farti chiedere perché non dovresti investire nella proprietà di Bali, ti consigliamo controllare questo per ulteriore rassicurazione.

Tuttavia, dobbiamo esortarti ad analizzare in profondità la proprietà peculiare che attira la tua attenzione prima di concordare i termini e le condizioni di un potenziale contratto. Vale a dire, qualsiasi appezzamento di terreno situato a Bali appartiene a una zona particolare. In poche parole, se il bene appartiene a una zona verde, non c'è alcuna possibilità che tu ottenga i permessi necessari per costruirci sopra, qualunque cosa accada.

Anche se potresti rimanere stupito dalla vista e avere un'idea perfetta di cosa potresti fare con il potenziale di a luogo della zona verde, la costruzione è fuori questione. Pertanto, ti invitiamo a ottenere informazioni su un lotto che intendi acquistare prima di acquisire un bene che non potresti modificare.

4. Leasing

Ci sono alcuni dettagli che considerano l'affitto di una proprietà a Bali di cui vorremmo discutere. In primo luogo, dovresti sapere che il contratto di locazione iniziale non può durare più di 25 anni mentre può essere legalmente prorogato dopo la registrazione legale. In poche parole, il numero di anni in cui hai il diritto legale di affittare raggiunge un massimo di 75.

Ora, le possibilità che vorresti prolungare il tuo contratto di locazione sono maggiori, quindi dovremmo avvertirti che devi assicurarti di non lasciare nulla a un caso quando firmi un contratto con un locatore. In altre parole, l'accordo dovrebbe concedere il diritto di prorogare il periodo dopo la scadenza del periodo precedentemente concordato.

Se non menzioni le tue richieste in un accordo legalmente vincolante, le possibilità che riesca a riaffittare un immobile a condizioni favorevoli sono minori. Pertanto, ti consigliamo di affidare la stesura di un contratto a un professionista specializzato nel settore immobiliare a Bali.

5. Mediatori

Fonte: vilendrerlaw.com

Poiché la pratica dell'affitto di proprietà a Bali non è insolitamente praticata da entità straniere, numerose società basano le loro operazioni sulla gestione delle questioni legali per loro conto. Il tuo lavoro implicherebbe o individuare una risorsa e informarsi sul suo stato presso una specifica organizzazione legale con sede a Bali o persino chiedere loro di fare il duro lavoro per te e nutrirti con offerte contemporanee adatte al tuo budget.

L'importante è lavorare solo con un mediatore di cui ti puoi fidare, soprattutto se operi dall'estero. Pertanto, ti suggeriamo di concentrarti sulla consultazione delle esperienze e delle recensioni dei clienti precedenti che puoi trovare online. Inoltre, ti suggeriamo di discutere personalmente la natura del tuo potenziale investimento con un rappresentante che ritieni competente, sia per saperne di più sulle sue credenziali sia per capire se ci si deve fidare di loro. Ammettiamolo, non si spende giornalmente una piccola fortuna per una proprietà, quindi potresti anche rinunciare a gestire tutto in sicurezza.

Si spera che le informazioni e i suggerimenti di cui sopra ti aiutino a mettere le mani su una proprietà a Bali su cui hai fantasticato. Ti invitiamo a non affrettarti a prendere decisioni finché non sei sicuro al 100% che l'impresa sia legalmente supportata da contratti ufficiali e pienamente compresa dalle parti firmatarie. Anche se non puoi possedere una terra come straniero in Indonesia, ciò non significa che non puoi godertela per il resto della tua vita, così come garantire che i tuoi familiari abbiano il diritto di continuare la pratica in seguito.