10 pro e contro dell'acquisto di case unifamiliari

Una volta presa la decisione di acquistare una casa unifamiliare, sai di aver deciso che molti considerano una pietra miliare nella vita. Dopotutto, è di gran lunga il più grande investimento che stai per fare in una vita. È esattamente il motivo per cui una tale decisione deve essere presa sul serio. Stai facendo una scelta che deve considerare un sacco di cose prima che avvenga l'acquisto. Nella maggior parte dei casi, tale decisione include un mutuo che dovrà essere estinto in futuro. Ecco perché è una decisione molto importante e richiede molte responsabilità.

E le opzioni sono varie. Tuttavia, l'opzione più scelta è una cosiddetta casa unifamiliare. Nel caso in cui tu abbia dei ripensamenti sull'opportunità di acquistarne uno o meno, ecco 10 pro e contro per aiutarti a prendere una decisione.

Vantaggi

1. Vita privata

Fonte: maxpixel.net

Se hai vissuto in un appartamento o condiviso una casa con qualcuno, conoscerai il valore della privacy e dell'intimità. Sentire il respiro del tuo vicino nell'appartamento accanto a te, condividere il giardino, dover scendere a compromessi sulle decisioni di manutenzione e altro, fa sognare il momento in cui sarà possibile compra una casa. La cosa migliore che ti offre una casa indipendente è la privacy e il silenzio (nel caso in cui sia un quartiere tranquillo).

Ma anche se scegli un quartiere attivo in cui vivere, almeno sarai tranquillo quando sarai dentro. Non ci sarà nessuno accanto a te, sotto di te o sopra di te.

2. Spazio

La maggior parte delle persone sceglie di acquistare una casa unifamiliare per questo motivo. Ha semplicemente più spazio e può includere più storie (prima, seconda, ecc.). Inoltre, il fatto che tu abbia un cortile anteriore e uno sul retro offre ancora più spazio e opportunità per fare cose diverse e godersi la vita.

3. Nessuna comproprietà

Persone che vivono in appartamenti, o duplex, devono essere d'accordo con gli altri che vivono lì, su ogni singola cosa. E anche se sono proprietari del loro appartamento, alcune decisioni devono essere prese insieme. Ammettiamolo, ci devono essere momenti in cui accadono conflitti se vivi in ​​un condominio. Con una casa unifamiliare, sei il capo di te stesso.

Ogni singola decisione che devi prendere sulla tua proprietà sarà presa da te e alle tue condizioni. Certo, alcune decisioni richiedono il consenso della community, ma questo non ti limiterà molto.

4. Possibilità di progettare e ridisegnare il tuo spazio abitativo

Source.dreamstime.com

Piscina privata, giardino fiorito e parco giochi sono tutte opzioni che puoi avere con la casa. Inoltre, la maggior parte delle case unifamiliari si trovano alla periferia delle città o nei dintorni, la qualità dell'aria è indiscutibile così come la tranquillità che è garantita con meno traffico. È ideale per animali domestici, socializzazione e feste al barbecue o in piscina. Puoi sempre ampliare la casa in futuro se stai pianificando dei bambini, ma anche alzare il pavimento se vuoi un reddito extra dall'affitto.

5. Il valore

Source.theguardian.com

Se dai un'occhiata ai prezzi degli immobili, scoprirai che le case unifamiliari sono più preziose di altre tipi di case. Ciò significa che investire in uno è sempre positivo perché sarai in grado di venderlo a un prezzo decente. Soprattutto se fai degli aggiornamenti mentre vivi lì. Avrai un immobile che è anche una garanzia finanziaria poiché possiedi qualcosa di molto prezioso.

CONTRO

1. La manutenzione può essere costosa

I principali svantaggi della casa unifamiliare sono che per la sua manutenzione è davvero necessario avere una buona e sicura rendita e molto tempo libero. Un bel roseto con erba tagliata, così come un giardino con verdure, non cresceranno da soli. Ma se lavori sodo e guadagni bene puoi sempre assumere un architetto paesaggista che faccia quei lavori per te.

2. Prezzo

Il prezzo può essere visto come un pro, ma anche come un contro, a seconda di dove ti trovi. Se vuoi acquistare una casa decente, probabilmente dovrai indebitarti profondamente e per un periodo più lungo. Tuttavia, questo è anche risolvibile se trovi un buon broker che può aiutarti a ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo. Clicca qui per vedere quali sono le tue opzioni.

3. Le tasse

Fonte:vistaresidences.com.ph

Più prezioso è l'immobile, più alte saranno le tasse. Anche se i vantaggi sono più allettanti, bisogna pensare all'importo delle tasse che si applicheranno a ciò che viene acquistato. Poiché questi devono essere pagati regolarmente, è importante vedere se è possibile farlo a lungo termine. A che serve una casa enorme e lussuosa, se tra un paio d'anni dovrai rinunciarvi per le tasse non pagate?

4. Organizzazione delle riparazioni

Invece di vivere in condominio, qui, come già accennato, sei responsabile di tutto tu. Qualunque cosa debba essere riparata è solo il tuo fardello e far fronte agli appaltatori a volte può essere un dispendio di energia.

5. Posizione

Source.heart.org

Molti buoni quartieri si trovano alla periferia delle città o in comunità separate. Questo è buono per crescere famiglie e vivere in tranquillità. Tuttavia, ogni tanto ci viene richiesto di andare in città velocemente e, in questo caso, la rapidità non è sempre un'opzione. A meno che la casa non sia collegata a un'autostrada e si avvicini rapidamente alla città più vicina, questo è un problema. Soprattutto per le persone il cui lavoro richiede loro di essere al centro degli avvenimenti.

Alcuni preferiscono vivere in un ambiente urbano, dove non devono riparare il tetto o falciare l'erba da soli, mentre alcuni si lamentano dei vicini rumorosi da cui dipendono in caso di riparazione di eventuali malfunzionamenti. Alcuni, invece, preferiscono un ambiente più tranquillo e informale con cortile e giardino, altri ancora si lamentano dei costi eccessivi delle utenze, della metratura per la pulizia o della distanza dei contenuti. La decisione è, ovviamente, individuale e tutti i vantaggi e gli svantaggi devono essere valutati prima di essa.